Esame Brevetto “Tipo C”

Si è svolta domenica scorsa, 27 gennaio, la sessione di esame FIR-CB per il conseguimento del Brevetto “Tipo C”, aperto ai volontari delle Regioni Abruzzo, Marche e Veneto.

16 candidati si sono presentati all’esame, alla presenza dei Formatori ed Esaminatori Nazionali Luciana Graziani (FIR-CB Abruzzo) e Mauro Bisetto (FIR-CB Veneto). L’esame per il Brevetto “Tipo C” è la naturale conclusione di un intenso corso di formazione; è incentrato su tematiche relative alle telecomunicazioni, alle logistica, alla segreteria e alle leggi che regolano l’attività di volontariato di Protezione Civile.

L’esame comprende 3 prove di cui una teorica e due pratiche. La prima, teorica, prevede dei quiz a risposta multipla incentrati sulle conoscenze che i volontari hanno acquisito durante il loro percorso di formazione. La seconda e la terza prova, più pratiche, sono basate rispettivamente su l’esecuzione di un “triage” e su di una “Prova Radio”. Il Triage consiste nel saper descrivere uno scenario di intervento operativo e adattare la descrizione alla trasmissione via radio affinché il ricevente riesca ad acquisire tutte le informazioni necessarie evitando comunicazioni superflue. La Prova Radio consiste nell’essere in grado di saper sia trasmettere che ricevere una comunicazione.

Tutti i candidati presenti presso la nostra sede hanno conseguito il Brevetto “Tipo C”.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*