Continua formazione

Sempre in formazione!!! Grazie ai nostri formatori e grazie alla politica interna di mantenere sempre alto il livello di preparazione dei nostri volontari, l’avere e il fornire una continua formazione è un passo fondamentale.

Come ogni anno, a seguito dell’Open day di ottobre, la nostra associazione ha riiniziato i corsi interni in preparazione dell’esame del Brevetto C previsto per giugno 2022. I corsi trattano temi come:

  • Telecomunicazioni radio in sintesi TLC che si propone di introdurre il volontario alla conoscenza base di quali siano i sistemi di comunicazione in emergenza e di conoscere come si strutturino le comunicazioni radio;
  • Amministrazione di un campo meglio conosciuto come Segreteria ossia quel team che ha il compito di amministrare un campo, tenerne il conteggio delle finanze, dei componenti e dei mezzi;
  • Logistica ossia fornire al volontario quali siano le tipologie di tende adoperate in un campo, fornire una conoscenza di base sulle connessioni elettriche e idrauliche di quest’ultimo e fornire informazioni e tecniche di “Orienteering” ossia di orientamento;
  • Cucina ossia mostrare al volontario quali siano le mansioni interne ad una cucina da campo come differenziata, magazzino, self-service e altre oltre a quelle messe in campo dal cuoco;
  • Leggi e deontologia ossia diritti e doveri dei volontari sia in operatività che non.

Una continua formazione si basa anche sul permettere di aggiornare le abilitazioni in scadenza di chi ne era già in possesso, e di dare la possibilità anche a coloro che non ne avevano mai seguito il corso.

Nell’ultimo periodo presso la nostra associazione si sono tenuti corsi di aggiornamento e non anche di:

  • Motopompe e motoseghe indispensabili per chi voglia operare in tutti quegli interventi legati ai rischi di natura idrogeologica a cui il nostro territorio è sempre più frequente come rovesci temporaleschi ingenti o trombe d’aria, siano essi comunali o nazionali;
  • Montaggio delle tende indispensabile per concludere l’iter del brevetto C e della qualifica di addetto di logistica FIR-CB;
  • HACCP ossia acronimo dall’inglese “l’Hazard Analysis and Critical Control Point” cioè il sistema di analisi dei rischi e punti di controllo critichi indispensabile per poter operare in cucina e più in generale per la preparazione e somministrazione delle pietanze al pubblico sia esso formato da volontari o sfollati.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*