Ripasso in vista del Brevetto “C”

A breve, in data 20 Giugno 2021, presso la nostra sede si terrà l’esame per il conseguimento del Brevetto “C” a cui parteciperà, come di consueto, una commissione di esaminatori esterna.

Nei mesi scorsi, i volontari che sono entrati di recente assieme a tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di seguire la formazione nel 2020 causa restrizioni Covid-19, hanno seguito i corsi per il conseguimento dell’importante Brevetto di Tipo “C” di FIR-CB.

Il Brevetto si compone di 3 parti:

  1. Un test da 30 quesiti a risposta multipla dal valore di 30 punti (1 punto a domanda);
  2. Un triage ossia mostrare se il volontario ha acquisito le capacità di sintetizzare un’ipotetica situazione reale e poterla trasmettere via radio riportando solo le informazioni essenziali (10 punti);
  3. Una prova radio composta di: una trasmissione di un modulo messaggio e una ricezione di un altro modulo messaggio (10 punti).

Il volontario che raggiungerà un punteggio complessivo maggiore o uguale a 40 otterrà la qualifica di “Volontario Brevettato”; coloro che raggiungeranno un punteggio compreso tra 38 e 39 dovranno conseguire un colloquio orale che può aggiungere i punti necessari alla soglia minima di 40; mentre con un punteggio inferiore a 38 il volontario dovrà ridare l’esame in una futura sessione.

Alla sessione del 20 di giugno non prenderanno parte solo i volontari della nostra associazione ma, essendo una data nazionale, parteciperanno anche altre associazioni che presentano volontari intenti al conseguimento dello stesso.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*